Italian

Le catene di Eymerich by Valerio Evangelisti PDF

By Valerio Evangelisti

ISBN-10: 8804551585

ISBN-13: 9788804551584

Pubblicato nel 1995, Le catene di Eymerich costituisce il terzo episodio della saga dell'inquisitore catalano ed è ambientato nel 1360 quando il frate, appena quarantenne ma già da pace Inquisitore generale del Regno d'Aragona, viene inviato in missione in Valle d'Aosta. Qui, nel villaggio di Châtillon, sembra abbia trovato rifugio una comunità di catari sopravvissuti alle persecuzioni. Sulle tracce degli eretici, l'inflessibile Eymerich procede faticosamente nelle indagini: attorno a lui si moltiplicano inquietanti prodigi mentre creature mostruose e apparentemente immortali gli sbarrano il passo. Ancora una volta los angeles lotta di Eymerich contro le forze demoniache che si svolgerà a cavallo tra different epoche storiche, dalla Germania nazista alla Romania appena liberatasi dalla tirannide di Ceausescu.

Show description

AI*IA 99: Advances in Artificial Intelligence: 6th Congress by Daniele Nardi, Riccardo Rosati (auth.), Evelina Lamma, Paola PDF

By Daniele Nardi, Riccardo Rosati (auth.), Evelina Lamma, Paola Mello (eds.)

ISBN-10: 3540462384

ISBN-13: 9783540462385

ISBN-10: 3540673504

ISBN-13: 9783540673507

This e-book includes the prolonged models of 33 papers chosen between these initially offered on the 6th Congress of the Italian organization for synthetic Intelligence (AI*IA). The congress of the AI*IA is the main suitable Italian occasion within the box of man-made Intelligence, and has been receiving a lot cognizance from many researchers and practitioners of alternative nations. The 6th congress was once held in Bologna, 14-17 September 1999, and used to be equipped in twelve clinical periods and one demo consultation. The papers the following accrued document on major paintings performed in several parts of man-made intelligence, in Italy and different nations. parts akin to automatic reasoning, wisdom illustration, making plans, and desktop studying stay completely investigated. the gathering additionally indicates a turning out to be curiosity within the box of multi-agent platforms, notion and robotics, and temporal reasoning. many of us contributed in numerous how you can the good fortune of the congress and to this quantity. to begin with, the participants of this system committee who successfully dealt with the reviewing of the sixty four papers submitted to the congress, and in a while the reviewing of the forty-one papers submitted for booklet during this quantity. They supplied 3 studies for every manuscript, by means of hoping on the aid of worthy extra reviewers. The contributors of the organizing committee, particularly Rosangela Barruffi, Paolo Bellavista, Anna Ciampolini, Marco Cremonini, Enrico Denti, Marco Gavanelli, Mauro Gaspari, Michela Milano, Rebecca Montanari, Andrea Omicini, Fabrizio Riguzzi, Cesare Stefanelli, and Paolo Torroni, labored hardy assisting at fixing difficulties in the course of and after the congress.

Show description

Read e-book online Cassandra non era un’idiota: Il destino è prevedibile PDF

By Renato Di Lorenzo

ISBN-10: 8847020034

ISBN-13: 9788847020030

ISBN-10: 8847020042

ISBN-13: 9788847020047

Si fa sempre un po’ fatica – ovvio – a pensare che il mito (nella fattispecie quello di Cassandra) racconti fatti realmente accaduti. Infatti non sono realmente accaduti. Ma è difficile che il mito racconti fatti totalmente impossibili. Nessuno sa perché, ma il mito verte sempre intorno advert accadimenti che un giorno magari si riveleranno un po’ veri. Non del tutto veri: solo un po’. Ma veri. E’ così del resto anche in keeping with molte verit� scientifiche, presagite nel passato, e verificate in seguito usando l. a. fisica e le altre scienze che, sviluppate, sono poi country capaci di affrontarle. Ma esiste allora una matematica del destino, qualcosa come il principio di minima azione di Hamilton, che date le condizioni iniziali di un mondo macroscopico determina in maniera univoca lo stato futuro del mondo stesso? according to quanto increduli, l. a. risposta deve essere: sì. Nello scrivere questo libro, l’Autore si è sforzato di spiegare anche le parti più complicate con un linguaggio comprensibile a tutti.

Show description